Sei qui: DocumentiChiesa cattolicaLa vocazione di Michele parla anche a noi: l'audio dell'incontro di padre Garofalo con gli adulti della nostra parrocchia

La vocazione di Michele parla anche a noi: l'audio dell'incontro di padre Garofalo con gli adulti della nostra parrocchia

La prima cosa per fare discepole le genti è chiedermi se io faccio vedere con la vita a chi appartengo.

Albese con Cassano, venerdì 5 maggio 2017

In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte che Gesù aveva loro indicato. Quando lo videro, si prostrarono. Essi però dubitarono. Gesù si avvicinò e disse loro: «A me è stato dato ogni potere in cielo e sulla terra. Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e de llo Spirito Santo, insegnando loro a osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo». Dal Vangelo secondo Matteo (28,16-20).

L’evangelista Matteo conclude la sua opera con il celebre brano dell’invio in missione da parte di Gesù dei suoi discepoli. Questo brano di Vangelo è stato il punto di partenza della serata condotta da padre Garofalo che ha commentato il messaggio di papa Francesco per la 54ª giornata di preghiera mondiale per le vocazioni: qui sotto è possibile ascoltare e scaricare l'intero incontro.

 

Ascolta e scarica l'intervento di padre Garofalo

PRIMA PARTE: 11:43
Clicca qui per scaricare la prima parte

SECONDA PARTE: 09:18
Clicca qui per scaricare la seconda parte

TERZA PARTE: 07:29
Clicca qui per scaricare la terza parte

QUARTA PARTE: 05:36
Clicca qui per scaricare la quarta parte

QUINTA PARTE: 05:24
Clicca qui per scaricare la quinta parte

SESTA PARTE: 09:43
Clicca qui per scaricare la sesta parte

 

INCONTRO COMPLETO: 49:17
Clicca qui per scaricare l'intero incontro

 

 

Condividi questo articolo

Vai all'inizio della pagina

Questo sito utilizza i cookie per migliorarne l'esplorazione. Inoltre, contiene servizi forniti da terze parti come Facebook, Twitter, Linkedin, YouTube, Google e utilizza "Analytics", un servizio di analisi statistica fornito da Google. I cookie utilizzati da questi servizi non sono controllati da questo sito, invitiamo quindi gli utenti a verificare le informazioni relative a tali cookie direttamente dal sito di tali soggetti terzi. Cliccando su OK e/o proseguendo nella navigazione l’utente acconsente all’utilizzo di tali tecnologie per la raccolta e l’elaborazione di informazioni in conformità con i termini di uso dei cookies.

Privacy Policy